Yom Yerushalaim

Flash | Italia
Yom Yerushalaim
L’Italia festeggia i 50 anni di unità di Gerusalemme

di Redazionale

Gallery (Cliccare sulle foto per ingrandire)



Dalle ore 21 di martedì 23 maggio, Roma saluterà Gerusalemme ai Mercati di Traiano – Museo dei Fori Imperiali, con “Suoni e luci di Gerusalemme sotto il cielo di Roma”.

 

A 50 anni dall’unificazione della città, dove finalmente religioni e popoli possono convivere in Comune, senza differenze tra i cittadini; un vasto programma culturale tra video, musica, danza e Live performance renderà omaggio al plurimillenario fulcro di vita definito “Gioiello d’Oriente”, che con Roma stringe un rapporto di particolare amicizia.

 

Il Governo italiano, con l’Ambasciata dello Stato di Israele, l’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, la Comunità Ebraica di Roma, La Chevrat Yehudei Italia, hanno per la prima volta voluto sancire questo antico interscambio culturale con un vasto programma che proseguirà mercoledì 24, sabato 27 e domenica 28 presso il Centro Ebraico Italiano “Il Pitigliani”.

 

Dopo la clamorosa decisione dell’Unesco che nega i rapporti tra Gerusalemme e il popolo ebraico, quindi anche col popolo cristiano, la ferrea risposta italiana a 50 anni dalla Guerra dei Sei Giorni, suggellata da questa festa, è sinonimo di giustizia, di libertà e di ribellione contro l’oscurantismo cui si è invece chinata l’ONU.


Torna indietro