Libri

Concerto “Cramps Records 1972-2022” al Teatro Lirico di Milano

Concerto “Cramps Records 1972-2022” al Teatro Lirico di Milano

Il 6 aprile al Teatro Lirico “Giorgio Gaber” di Milano (Via Larga, 14 – ore 21.00) si terrà il concerto “Cramps Records 1972 – 2022”, un evento unico e irripetibile, con protagonisti gli artisti e la storia della Cramps, la casa discografica ideata e fondata nel 1972 da Gianni Sassi (Varese, 8 settembre 1938 – Milano, 14 marzo 1993), editore, fotografo, intellettuale, agitatore culturale e pubblicitario di avanguardia. Per oltre due ore di musica live, la serata sarà presentata da Jo Squillo e prevederà due set di Patrizio Fariselli Area Open Project in quintetto, di cui uno interamente dedicato al…
Read More
KZ lager di Davide Romanin Jacur

KZ lager di Davide Romanin Jacur

Nonostante l’ampia produzione documentaria sulla Shoà, c’è ancora molto da scrivere su questo argomento, senza rischiare di cadere nella banalità o nella ripetitività, e Davide Romanin Jacur autore di “KZ lager”, pubblicato da Ronzani Editore, lo dimostra. In qualità di presidente della comunità ebraica di Padova, ha avuto l’occasione di accompagnare decine di gruppi di adulti e ragazzi in oltre cinquanta “viaggi della Memoria”, potendo così visitare gran parte dei campi di concentramento (ma anche città e luoghi che hanno ricoperto o rivestono tuttora un ruolo significativo a riguardo) e confrontarsi con persone di diversa età, cultura ed estrazione sociale.…
Read More
Ariel e Azra

Ariel e Azra

Solo poche persone guardano negli occhi una giovane zingara che chiede l’elemosina all’angolo di una strada,ma facilmente la si addita come colpevole di almeno un reato.Crea ancora sorpresa vedere un ragazzo vestito elegante ed indossando quella che in Italia viene chiamata“papalina”, come se ci fosse qualcosa di discordante nell’abbinamento.Chi fa parte della maggioranza di abitanti si stupisce ancora, solo perché non ha mai guardato oltre ai propricostumi, viaggiando comodamente nella propria comfort zone. Un’area riservata spesso sinonima diignoranza, sufficienza o menefreghismo.In Ariel e Azra, Diego Venturi obbliga a riflettere, ma di questo il lettore non si accorge. Il testo scorre…
Read More
Racalmuto, si presenta il volume “1943: la Reconquista dell’Europa. Dalla Conferenza di Casablanca allo sbarco in Sicilia”

Racalmuto, si presenta il volume “1943: la Reconquista dell’Europa. Dalla Conferenza di Casablanca allo sbarco in Sicilia”

Si presenta sabato 4 marzo 2023 alle ore 18,30 presso il Castello chiaramontano in Piazza Umberto I a Racalmuto, il libro di Alfonso Lo Cascio “1943: la Reconquista dell’Europa. Dalla Conferenza di Casablanca allo sbarco in Sicilia”. Dopo i saluti di Vincenzo Maniglia, Sindaco di Racalmuto, Ivana Mantione, Assessore comunale alla Cultura, Angelo Curto, Assessore comunale al Turismo, Angelo Cutaia, Assessore comunale ai Lavori Pubblici, Cristiana Iacono, Assessore comunale all’Ambiente  e don Carmelo La Magra, Arciprete di Racalmuto, sono previsti gli interventi di Pippo Di Falco, Presidente Casa Sciascia, Marianna Giancani, Presidente Anpi, e Angela Martorana, Presidente Arci Arcobaleno. Dialoga…
Read More
Ludwig van Beethoven, di Alessandro Zignani

Ludwig van Beethoven, di Alessandro Zignani

Un padre severo, frustrato, perfino alcolizzato e una madre assente e tetra furono la principale causa di un narcisismo così forte da rendere Ludwig van Beethoven una personalità borderline, alla continua ricerca di quell’affetto genitoriale che non ebbe da bambino, ma con l’istinto e “l’insofferenza per ogni legame trasceso in familiarità quotidiana”. Controversa fu anche la relazione che ebbe con la sua sordità: da adulto aveva il terrore di comparire in pubblico poiché se ne vergognava, ma in seguito la sublimò “nella atemporalità metafisica delle ultime opere”. Così ci viene presentata la ricca biografia “Ludwig van Beethoven”, da Alessandro Zignani, scrittore, musicologo e…
Read More
Contro il post-umano. Ripensare l’uomo pensare l’animale. Libro intervista con Silvano Petrosino di Manlio Iofrida

Contro il post-umano. Ripensare l’uomo pensare l’animale. Libro intervista con Silvano Petrosino di Manlio Iofrida

Cos’è l’uomo? E qual’è il suo posto nel mondo? A queste e tante altre domande hanno provato a dare una risposta Manlio Iofrida, che insegna filosofia francese contemporanea all’Università di Bologna e Silvano Petrosino, docente di Teorie della comunicazione Antropologia religiosa e media alla Cattolica di Milano. Dall’intervista del primo al secondo in occasione di un seminario pubblico tenutosi nel capoluogo emiliano nell’ambito dei lavori del gruppo di ricerca “Officine filosofiche”, è nato un serrato confronto che è stato poi pubblicato dalle Edizioni Dehoniane di Bologna con il titolo “Contro il post-umano. Ripensare l’uomo pensare l’animale”. Il dialogo fra i…
Read More
Luigi Pericle. Il Maestro ritrovato

Luigi Pericle. Il Maestro ritrovato

Durante BookCity Milano e presso il Centro Svizzero di Milano, giovedi 17 novembre 2022 alle ore 18:30 è stato presentato il volume “Luigi Pericle. Il Maestro ritrovato” dedicato all’artista svizzero di origini italiane che nel panorama culturale internazionale si distinse per opere e riflessioni sulla sintesi universale dei saperi. Il volume di 168 pagine, edito da Nino Aragno Editore, in doppia lingua italiano e inglese, raccoglie saggi di storici e critici dell’arte, filosofi, artisti e accademici di tradizione ermetica e costituisce, a oggi, lo studio il più completo e aggiornato di un “Maestro” a lungo dimenticato, oggi al centro di…
Read More
La Grafic novel “Piu’ forti della mafia” commuove anche a Tonnarella

La Grafic novel “Piu’ forti della mafia” commuove anche a Tonnarella

Nella magica e sinuosa cornice del golfo di Tonnarella, luogo turistico e culturale, terra di letterati, di eroi, dell'olimpionico Francesco La Macchia, ricca di tradizioni e storie anche leggendarie, in data 10 luglio 2022 presso il parco urbano "S. Quasimodo", l'Amministrazione comunale di Furnari ha reso omaggio alle vittime innocenti di mafia nel ricordo del trentesimo anniversario della strage di Via D'Amelio. Alla presenza del sindaco Felice Germano', del vice sindaco Giuseppe La Macchia, del presidente del consiglio Concetta Santangelo e del vice presidente Giusy Pirrotta, degli Assessori Natascia Il Grande e Giovanni Spinella, del Presidente dell'Associazione "Officina aperta" Martina…
Read More
Lo scrittore Cesare Vitali mi ha inviato la sua ultima fatica “Il dolce segreto”.

Lo scrittore Cesare Vitali mi ha inviato la sua ultima fatica “Il dolce segreto”.

Mi aveva informato che il romanzo aveva attinenze con la guerra, con l’ebraismo, ma non potevo capirne subito il nesso. Ho praticamente divorato le 150 pagine in due pomeriggi accaldati, nei quali sentivo poca voglia di continuare a lavorare e volevo riposarmi, oserei dire “godermela” tornando finalmente a leggere ed a sorseggiare qualcosa, nella terrazza di casa. Volevo estraniarmi dal mondo consueto e riflettere su di me: succede di tanto in tanto, quando ci si vuole fermare e fare un lungo e profondo respiro. Mi sono trovato immerso nella scrittura di Cesare e ho abbandonato le idee inizialmente prese. Non…
Read More
Premio Cultura Club Roma Antropos Rotary ad Alan David Baumann

Premio Cultura Club Roma Antropos Rotary ad Alan David Baumann

Dopo essersi dovuta fermare a causa della pandemia, l’assegnazione del “Premio alla Cultura” del Club Roma Antropos (Distretto 2080 del Rotary), riparte l’11 marzo p.v. con la consegna per la doppia annualità 2021-22. La seconda edizione di questo riconoscimento ha scelto lo scrittore giornalista Alan Davìd Baumann per il libro storico-familiare “La Guerra dei 6 Giorni non terminò con mio Padre”, pubblicato nel 2021 dall’editore “Città del Sole”. “Il nostro club – sottolinea il presidente Paolo Dominici - nasce il 29 aprile 2019 e si consolida in soli 3 anni attraverso una intensa attività filantropica che vede impegnati ciascun socio,…
Read More
No widgets found. Go to Widget page and add the widget in Offcanvas Sidebar Widget Area.