Governo: approvato decreto legge per far fronte all’emergenza causata dall’alluvione nelle Marche ed Emilia Romagna

Roma, 23 maggio 2023 – Il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto legge Alluvioni, che prevede misure per far fronte all’emergenza causata dalle alluvioni nelle regioni dell’Emilia Romagna e delle Marche in Italia. Il presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, ha dichiarato che il provvedimento prevede stanziamenti per due miliardi di euro. Il decreto legge include la sospensione dei termini per adempimenti, versamenti tributari e contributivi fino al 31 agosto, con ripresa dei pagamenti entro il 20 novembre. Inoltre, sono previste misure come la Cassa Integrazione Guadagni (CIG) in deroga per i dipendenti fino a 90 giorni e un’indennità una tantum fino a 3000 euro per i lavoratori autonomi. Per la scuola, è stato destinato un fondo da 20 milioni di euro per garantire la continuità didattica, mentre per l’università è stato istituito un fondo di solidarietà da tre milioni e mezzo. Al fine di sostenere le opere d’arte e i luoghi di cultura danneggiati, è previsto un aumento temporaneo di un euro all’ingresso dei musei, i cui fondi saranno destinati a tale scopo. Altri finanziamenti saranno reperiti tramite estrazioni del Lotto e del Superenalotto. Il ministero dell’Agricoltura ha stanziato 100 milioni di euro per gli indennizzi a favore delle imprese agricole e ulteriori 75 milioni per l’acquisto di macchinari per le aziende danneggiate, a valere sul fondo innovazione. Il presidente del Consiglio ha ringraziato il governo per il lavoro svolto e ha affermato che trovare due miliardi di euro in così poco tempo non è stata un’impresa facile, sottolineando l’impegno del governo nell’affrontare l’emergenza. Il presidente dell’Emilia Romagna, Stefano Bonaccini, presente alla riunione del Consiglio dei ministri, ha ringraziato il governo per la rapidità nell’approvazione delle misure e ha sottolineato l’importanza della ricostruzione e della semplificazione normativa per garantire una ricostruzione efficace e tempestiva. Ha annunciato inoltre la visita della presidente della Commissione Europea, Ursula von der Leyen, nei territori colpiti dalle alluvioni.

By redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Posts

No widgets found. Go to Widget page and add the widget in Offcanvas Sidebar Widget Area.