Meteo: nuova allerta rossa per le aree colpite dall’alluvione nei giorni scorsi

Le previsioni meteo indicano il ritorno di temporali sull’Italia, soprattutto nella regione nord-ovest, a causa di una massa d’aria fredda in quota che si sposta sull’Europa centrale, aumentando l’instabilità nelle regioni settentrionali. Per domani, è ancora in vigore l’allerta rossa per criticità idraulica nelle aree più colpite dalle alluvioni in Emilia-Romagna: pianura bolognese, bassa collina, pianura e costa romagnola. Vi è anche un’allerta arancione per criticità idrogeologica e idraulica nelle aree collinari della Romagna e del bolognese, dove persiste il rischio di frane e colamenti lungo i versanti con condizioni idrogeologiche fragili. Si prevedono temporali di forte intensità nella prima parte della giornata sulla pianura e nel pomeriggio sui rilievi, con attenuazione nel corso della serata. Le precipitazioni potrebbero causare lievi aumenti dei livelli dei corsi d’acqua nelle aree montane, che sono ancora critiche nei bacini del settore centro-orientale a causa delle precedenti piene.Il mese di maggio si conferma molto dinamico dal punto di vista meteorologico e piuttosto fresco in tutta l’Italia. Secondo gli ultimi aggiornamenti del Centro Meteo Italiano, non si prevedono grandi cambiamenti fino all’ultimo weekend, con mattinate prevalentemente asciutte e aumento dell’instabilità nel pomeriggio, temperature miti intorno alle medie stagionali. Anche all’inizio di giugno, al momento non si prevedono fasi stabili particolarmente durature né ondate di caldo significative.

By redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Posts

No widgets found. Go to Widget page and add the widget in Offcanvas Sidebar Widget Area.