Siracusa: Confcommercio incontra i candidati sindaco

Siracusa – Un incontro con gli otto candidati a sindaco di Siracusa in vista delle elezioni amministrative del 28 e 29 maggio. Confcommercio Siracusa organizza un confronto per discutere del futuro della città e per avviare un dialogo su proposte e idee per affrontare e superare le criticità e i problemi legati a temi e argomenti di carattere economico e sociale. L’iniziativa consentirà ai componenti del consiglio di Confcommercio Siracusa e i referenti delle varie federazioni dell’associazione di categoria di porre domande su temi specifici agli otto candidati a sindaco e soprattutto di presentare proposte concrete per il futuro della città.
Il confronto si svolgerà con la modalità del question time ed è in programma mercoledì 10, alle 18,30, all’Urban Center in via Nino Bixio. Ad ogni candidato saranno poste domande che riguardano argomenti come i rifiuti, il sistema portuale, i tributi, la rigenerazione urbana, gli eventi e il turismo, i distretti del commercio.
Ciascun candidato avrà, per ogni tema, due minuti per rispondere e spiegare quali impegni intende assumere per l’amministrazione della città e per affrontare questioni
cruciali per lo sviluppo del tessuto urbano e il futuro del sistema produttivo e degli stessi residenti.
L’iniziativa conferma la volontà di Confcommercio Siracusa di avviare un confronto con la pubblica amministrazione, attraverso i propri rappresentanti di settori su
argomenti che sono stati e sono al centro del dibattito pubblico, sempre seguendo la logica della propositività e mai della sterile critica.
“Confcommercio presenterà la propria visione della città del futuro – sono le parole di Elio Piscitello, presidente di Confcommercio Siracusa -. E’ un momento molto delicato per Siracusa e tante sono le sfide che l’amministrazione comunale dovrà affrontare fin da subito per imprimere un’inversione di rotta e rilanciare tutto il territorio urbano. Abbiamo stilato un documento e delle proposte concrete per conoscere quali sono i programmi dei candidati sindaci e per avviare un dialogo che riteniamo indispensabile per affrontare insieme temi e criticità”

By redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Posts

No widgets found. Go to Widget page and add the widget in Offcanvas Sidebar Widget Area.